Permalink link a questo articolo: http://www.psicologo-taranto.com/2014/12/16/ipotesi-sugli-effetti-psicologici-dellinquinamento-a-taranto/

6 comments

3 pings

Vai al modulo dei commenti

    • mario on 16 dicembre 2014 at 12:29 PM
    • Rispondi

    Grande Ettore, articolo chiaro e molto, molto indicativo.

  1. Credo che l’effetto che tutto questo ha sulla psiche del “Tarantino” siano palesi!!! Bravo Doc!!!

    • raffaele on 26 dicembre 2014 at 11:31 AM
    • Rispondi

    Ben fatto. Tra i risvolti psicologici, io aggiungerei il meccanismo tipico del capro espiatorio, per cui l’ILVA da entità concreta e problematica è sollevata a livello inconscio al rango di entità astratta e indeterminata (affine per natura al vaghissimo “governo ladro”) a cui addossare la colpa d’eventi avversi d’ogni tipo, in primis della propria sfortuna.

    1. grazie per la tua preziosa risposta Raffaele ci hai dato un buon suggerimento!!

    • Roberto on 30 luglio 2015 at 12:38 PM
    • Rispondi

    I miei complimenti per la sua pioneristica ricerca, considerando che sono davvero pochi gli studi sull’argomento, probabilmente come lei scrive proprio a causa della difficile diretta attribuzione causa-effetti.
    Grazie ancora e rimango in attesa di aggiornamenti
    Buon lavoro

    1. Grazie, ho semplicemente raccolto i pochi dati attualmente presenti in letteratura ed in base ad essi ho provato ad immaginare anche osservando la popolazione della mia città Taranto (gravemente inquinata e sottomessa al potere del denaro) gli effetti di tutto questo esagerato inquinamento. C’è ancora molto da fare!!!
      Buona vita a lei

  1. […] – Cause ed effetti psicologici dell’inquinamento […]

  2. […] – Cause ed effetti psicologici dell’inquinamento […]

  3. […] – Cause ed effetti psicologici dell’inquinamento […]

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: